1979

Storia
29
Set
2010

È l’anno glorioso della promozione in Serie D, giunta dopo incredibili partite, risultati altalenanti e un match da ricordare: Finale-Sestrese 2-1, segnato da incidenti tra le due panchine e tra i giocatori in campo. Viene data partita vinta alla Fratellanza che ha poi il merito di crederci fino in fondo, agguantando la serie di spareggi a tre: Sestrese con Vado e Levante. Al “Grondona” di Pontedecimo, Sestrese-Levante 0-0. A Savona, i “verdi” vincono 2-0 (reti di Favara e Rolleri) contro i rossoblu vadesi. Infine Verdestellati che battono il Levante 2-1 (Bricchi e Calcagno) e Sestrese capolista nel girone. Ora è la volta di vedersela con la Sarzanese a Marassi, nel mitico “Ferraris”. Folla numerosissima e novanta minuti di passione. Finisce 0-0 e si va ai rigori: Bernini respinge due tiri dagli undici metri e la Fratellanza riconquista la sere D. Ritorna anche la festa per le vie di Sestri Ponente, tanta gente che acclama i protagonisti, la banda della Filarmonica Sestrese guida il corteo dei tifosi lungo Viale Carlo Canepa fino in piazza Francesco Baracca. Viene orgogliosamente esposta la bandiera verdestellata sul pennone del Bar Luigi di via Ciro Menotti, storico ritrovo dei supporters sestresi. Pronta a garrire al vento per festeggiare nel migliore dei modi i sessant’anni di vita della società.