1967 / 1968

Storia
29
Set
2010

L’anno comincia nel verso giusto. Sestrese-Vado 4-2; Sestrese-Spotornese 3-1. Stesso risultato contro la Ventimigliese e Sestrese-Finale 2-0. “Verdi” imbattuti e a vele spiegate. 19 febbraio: Sestrese-Veloce di Savona 2-0 (Bodi, Gianetto). 26 febbraio: Sestrese-Sampierdarenese 6-1 e altra vittoria col Ponte X (2-1) una settimana dopo. Altro match dilagante contro la Loanesi (5-1), Reti di Dubourgel (2), Tosello, Bodi e Giovannoni, e contro l’Argentina (6-1). L’ultimo incontro, il 21 maggio, Sestrese batte Vado 2-0. La Fratellanza torna in finalmente in serie D. Festa grande in piazza a Sestri Ponente, giocatori portati in trionfo. Il 18 giugno la Sestrese batte anche il Ligorna e conquista la Coppa Liguria. Annata indimenticabile. Muratore e Cavanna dichiarano, inaugurando la nuova sede in via Giuseppe Biancheri, di puntare alla serie C. Il primo campionato di D va benino, ma non si può fare di più. Ancora Bodi mattatore, Sestrese al 5° posto. A giugno ’68 arriva Sergio Ghilino ad infoltire la rosa verdestellata. Ghilino diventerà anche allenatore della Fratellanza e la guiderà in Serie D nel 1994. Da segnalare la trasferta al “Sivori” di Sestri Levante, con 1000 tifosi di Sestri ponente al seguito. Al 32′ il match è sospeso per incidenti.