1963 / 1964

Storia
29
Set
2010

La Sestrese, con “Tugnin” Ivaldi in panchina arriva al terzo posto; in D ci va la Sammargheritese. Il campionato riparte con una sponsorizzazione, davvero inusuale a quei tempi. Ci supporta il “Mobilificio Industriale” e l’accostamento porta bene, non solo in termini economici: la Sestrese, dopo aver demolito le squadre locali (Edera, Ligorna, Ponte X e Rivarolese), arriva a giocarsi le finali dilettanti per salire in D. Battute Cairese e Pontedecimo, la finalissima è prevista al “Luigi Ferraris” di Genova. 5000 spettatori assistono però alla vittoria ingauna: Albenga-Sestrese 1-0. I “verdi” avevano giocato con Manni, Micheloni, Giorgini, Fontana, Bigliotti, Pastorino, Zago, Magnanego, Gianetto, Cianetti, Ungaro.