SESTRESE CUP: si conclude tra gli applausi il torneo dei più piccoli

Scuola Calcio
08
Ott
2012

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ calato il sipario domenica sera sul 1° Torneo SESTRESE CUP

Dopo due settimane di gare si è chiusa quindi la kermesse verdestellata che ha visti protagonisti al “Piccardo” di Borzoli più di 500 bambini e 36 squadre che hanno regalato gol, emozioni e tanto divertimento al numerosissimo pubblico presente.

 

Dopo la prima settimana di gare dedicata alle leve più grandi (2002 e 2003), si sono giocate domenica scorsa le finali delle leve 2004, 2005 e 2006, che hanno visto trionfare due volte il Genoa (2004 e 2005) e il Ligorna (2006).

 

Il bilancio per il 1° Torneo SESTRESE CUP è ottimo in termini di numeri e riscontri: per questo la F.S. SESTRESE CALCIO 1919 vuole ringraziare tutte le società partecipanti, nonché gli istruttori di ogni squadra, per la collaborazione e correttezza dimostrata in ogni giornata del torneo.

Il grande successo della manifestazione è merito di tutta la Sestrese, con in testa Mauro Barnabei (responsabile della Scuola Calcio), Rodolfo Perelli (direttore generale), il presidente Sebastiano Sciortino, tutta l’Area Giovani (rappresentata alla premiazione dal presidente Mauro Medone), il consigliere Claudio Ferraro, Giorgio Castello e tutte le persone che hanno lavorato per l’ottima riuscita del torneo, a partire da Giampaolo Sbisà (responsabile dei dirigenti della Scuola Calcio), Pietro Libbi (direttore sportivo), Massimo Lebole (segretario Area Giovani), Piero Galastro (istruttore Scuola Calcio) e gli arbitri del torneo Andreacchio, Bignone, Camodeca, Ceinar e Molinello.

Da applausi anche il servizio ristoro (messo a disposizione da Balilla Catering) e le signore che hanno lavorato nei giorni di gare.

Durante tutte le gare è stato presente a bordo campo il massaggiatore ufficiale della Sestrese Lino Manfregola, per fortuna il suo intervento non è mai stato necessario.

Il resoconto del torneo, con articolo e foto, è pubblicato anche sul settimanale Minigoal, in edicola ogni martedì.

 

CLICCA QUI PER LE FOTO UFFICIALI DEL TORNEO

Per l’archivio completo in alta risoluzione potete contattare la fotografa ufficiale della Sestrese Valentina Martini al numero di telefono 3461846795

 

LEVA 2004 – Grande vittoria del Genoa che supera in finale un’Amicizia Lagaccio meritovole di applausi per aver disputato un torneo favoloso. Terzo posto per il Ligorna, quarta piazza per la Sestrese.

Quinto posto per VirtuSestri, Cffs Cogoleto, Borzoli e Sisport Gym.

Premi individuali: Samuele Mazzoni (Genoa) come miglior portiere; Andrea Coccimiglio (Ligorna) capocannoniere; Elia Meloni (Sestrese) giovane promessa.

 

LEVA 2005 – Anche nei Piccoli Amici leva 2005 trionfano i Grifoncini del Genoa, al termine di una finalissima straordinaria vinta ai supplementari contro la Sampdoria, seconda classificata dopo un grande derby combattuto ed emozionante. Terzo il San Michele, quarto il Bogliasco. Al quinto posto: Sestrese, Cffs Cogoleto, Serrà Riccò e Voltrese.

Premi individuali: Andrea Boni (Genoa) miglior portiere; Marco Piredda (San Michele) capocannoniere; Simone Mazzarello (Sampdoria) giovane promessa. 

 

LEVA 2006 – Nel torneo riservato ai più piccoli, leva 2006, chiude al primo posto il Ligorna che arriva prima di tutto nel quadrangolare. Secondo il Bogliasco, terzo Ozanam, quarta la Sestrese.

Premi individuali: Andrea Debiase (Sestrese) miglior portiere; Andrea Monarda (Ligorna), capocannoniere; Francesco Spadafora (Ozanam) giovane promessa.

 

 

La settimana scorsa

LEVA 2002 – A trionfare nelle leva 2002 è stato il Ligorna (nella foto), che in finale ha battuto 2-1 la Praese al termine di una gara bellissima. Terzo posto per la VirtuSestri vincitrice ai rigori sull’Amicizia Lagaccio.

Premi individuali a Kevin Gambino (A. Lagaccio) come miglior portiere, Giulia Severini (VirtuSestri) come “giovane promessa”, e la coppia Simone Arvigo (Ligorna) – Federico Gaggero (Praese) capocannonieri in coabitazione con 5 gol.

 

 

 

 

LEVA 2003 – Una finale al cardiopalma, decisa soltanto dopo due tiratissimi tempi supplementari: a vincere è la Sestrese che trionfa 4-2 sul Borgoratti. Terza piazza alla VirtuSestri che supera la Praese per 3-1.

Miglior portiere della categoria 2003 è stato designato Cristian Manias (Borgoratti). Premio “giovane promessa” ad Alessio Leone (Sestrese) autore di un grandissimo gol decisivo nella finale. Infine titolo di capocannoniere per Simone Viola (Borgoratti) e Meja Ozuna (VirtuSestri), entrambi autori di sei reti nel torneo.