Sestrese-Molassana: finisce 1-1 con tanta sfortuna

1° Squadra
08
Nov
2014

Quell’incrocio dei pali interno colpito da Briata a 5′ dalla fine è l’emblema del sabato verdestellato. La Sestrese attacca, crea occasioni, ma non riesce a conquistare la sua prima vittoria casalinga stagionale.

Il derby storico con il Molassana finisce 1-1. Nel primo tempo subito bel tiro dell’esordiente Raiola respinta da Piovesan. Poi colpo di testa di poco fuori di Gianni Di Pietro su cross di Leto. Rovetta compie il miracolo su Cenname al 40′, ma non può nulla sul rigore (mano di Galluccio) al 15′ della ripresa.

La Sestrese reagisce e trova il pari poco dopo. Merialdo al 19’ ruba palla nella propria metà campo, palla a Di Pietro il cui tiro viene rimpallato, arriva il giovane Filì che in corsa manda la palla nell’angolino.

Sul pari la Sestrese ci crede. L’esterno di Anselmi dal limite trova la gran risposta di Piovesan. Stessa sorte per la punizione di Leto indirizzata nell’angolino. Ultima clamorosa occasione al 40’: punizione di potenza di Briata, palla che colpisce l’incrocio dei pali e torna in campo.

 

Schiuma rabbia la Sestrese. Ancora una volta beffata tra le mura amiche dove quest’anno ancora non ha vinto. Domenica trasferta a Santa Margherita.

 

 

SESTRESE 1

MOLASSANA 1

RETI: s.t. 15′ Cenname rig., 19′ Filì

SESTRESE: Rovetta, Briata, Liga, Galluccio, Tangredi, Stefanzl (s.t. 17′ Leto), Merialdo, Raiola, Di Pietro, Anselmi, Serrau (s.t. 6′ Filì). A disp.: Grandinetti, Ferraro, Bondelli, Gallo, Mossetti. All. Biffi.

MOLASSANA: Piovesan, Cuman, Guidotti, Garibaldi, Ungaro, Madaio, Caramello, Zino, Cenname (s.t. 30′ Bertonelli), Tabiolati (s.t. 19′ Bartalini), Esibiti (s.t. 19′ Grimaldi). A disp.: Olguin, Sciutto, Mortari, Matarozzo. All. Schiazza.

ARBITRO: Grimaldi di Genova (assistenti Barrani e Gagliardi).

NOTE: spettatori 200 circa; ammoniti Galluccio, Raiola, Anselmi (Sestrese), Piovesan, Cuman, Zino (Molassana); espulso Biffi (all.Sestrese) per proteste.