Prima Squadra: 4-2 nel derby con la Sampierdarenese

1° Squadra
11
Mar
2012

Mancano solo due vittorie, sei punti, alla Sestrese per festeggiare il ritorno in Eccellenza. Con dieci punti di vantaggio a cinque giornate dalla fine, i verdi sono ad un passo dalla realizzazione del proprio obiettivo.

Ultima in ordine di tempo l’impresa in casa con la Sampierdarenese: 4-2 con un Sighieri fantastico a trascinare i suoi.

Sestrese in nero per la prima volta: la nuova divisa infatti, per celebrare il nuovo prestigioso sponsor Eco Eridania, porta bene.

Il vantaggio della squadra di Monteforte arriva al 15’ con Sighieri che calcia all’incrocio dai trenta metri.

Pareggio inaspettato di Venturelli al 30’ con un tiro bellissimo. Raddoppio della Samp dopo 2’ con il colpo di testa di Rovelli.

La Sestrese, come una bestia ferita, non ci sta e ribalta il risultato a cavallo dei due tempi. Al 45’ è il neoentrato Ambrosi a fare 2-2 sottoporta. Al 5’ della ripresa ci pensa Federico Anselmi a portare sul 3-2 i suoi rubando palla a Caffieri dopo un errato disimpegno della difesa ospite.

Chiude i conti Sighieri, ancora lui, al 20’: è il 4-2 che lancia la Sestrese ad un passo dall’Eccellenza.

 

SESTRESE 4

SAMPIERDARENESE 2

RETI: p.t. 15’ Sighieri, 30’ Venturelli, 32’ Rovelli, 45’ Ambrosi; s.t. 5’ Anselmi, 24’ Sighieri

SESTRESE: Rovetta (p.t. 40’ Ingallinera), Buffo, Baracco, Perazzo, Tangredi, Sighieri, Merialdo, Anselmo (s.t. 40’ Fiordalisio), Vitellaro (p.t. 40’ Ambrosi), Anselmi, Longo. A disp.: Pillittu, Ferraro, Zangla, Zanini. All. Monteforte.

SAMPIERDARENESE: Caffieri, Ludena, Benigni, Iurilli (s.t. 20’ Gesi), Boero (p.t. 40’ Metanaj), Gurabardhi, Cannalonga, Morana, Gallitto (s.t. 32’ Fanelli), Rovelli, Venturelli. A disp.: Grasso D., Grasso N., Maccarone, Gaggero. All. Corona.

ARBITRO: Sonetti di Genova

NOTE: spettatori 300 circa, ammonito Cannalonga (Sampierdarenese), corner 4-2 per la Sestrese, tempo recupero 4’+2’