6-0 al SanCi, +10 sulla seconda: che domenica!

1° Squadra
04
Mar
2012

Una prova straordinaria della Sestrese che supera 6-0 il San Cipriano e allunga in classifica approfittando del ko del Quiliano.

Adesso sono dieci i punti di vantaggio sui savonesi…e il sogno si avvicina.

Con il San Cipriano straordinario poker di reti di Lollo Anselmo.

La Sestrese chiude la pratica già nei primi 20’. Al 4’ lancio lungo di Sighieri, Semino si scontra con Piccasso e lascia la sfera sui piedi di Anselmo che insacca a porta vuota.

Al 13’ arriva anche il raddoppio: punizione splendida di Barraco che coglie prima un palo interno poi l’altro, la sfera arriva sui piedi ancora di Anselmo che insacca.

Non è finita perché al 16’ sempre Lollo Anselmo realizza su un cross da destra il pallone del 3-0.

Poco prima Paiato di testa poteva riaprire la gara, ma Tancredi era bravo a salvare sulla linea.

La Sestrese continua a premere con insistenza e trova la quarta rete al 20’: punizione di Sighieri, tocco sottoporta di Perazzo per lo 0-4.

Nella ripresa i verdi continuano ad attaccare e trovano il quinto gol ancora con Anselmo. Chiude Fiordlaisio al 20’ con un bel tiro.

La Sestrese porta a dieci punti il suo vantaggio sulla seconda e inizia a fare i conti con la matematica per festeggiare il ritorno in Eccellenza.

 

 

SAN CIPRIANO 0

SESTRESE 6

RETI: p.t. 4’, 13’ e 16’ Anselmo, 20’ Perazzo; s.t. 9’ Anselmo, 16’ Fiordalisio

SAN CIPRIANO: Piccasso, Ferrando, Semino (s.t. 29’ Poiré), Libbi, Friedman, Bassi, Rossin (s.t. 16’ Rebora), Saulle, Vianello, Paiato, Vassallo (s.t. 40’ D’Arrigo). A disp.: Legrari, Stevano, De Masi, Pastorino. All. Boccardo.

SESTRESE: Rovetta, Longo (s.t. 24’ Lombardo), Barraco, Perazzo (s.t. 27’ Ferraro), Tancredi, Sighieri, Merialdo, Anselmo (s.t. 16’ Marafioti), Fiordalisio, Anselmi, Zangla. A disp.: Ingallinera, Buffo, Pillittu, Ambrosi. All. Monteforte.

ARBITRO: Bello di La Spezia.